15 Dicembre 2017

percorso: Home > video

video per prodotti e servizi di aziende e artigiani

Raccontare un prodotto, la produzione come viene realizzato... spesso realizziamo dei manufatti o prodotti particolari che hanno alle spalle studio, tempi di lavorazione lunghissimi, utilizzo di teconologie particolari che non sono tangibili sul prodotto ma che sono fondamentali per la sua realizzazione.
Un video che racchiuda i vari momenti della lavorazione che sia artigianale, evidenziando i valori tipici di un lavoratore e le tecniche nascoste, sia industriale o tecnologico evidenziando i macchinari e la tecnologia utilizzata è fondamentale per rendere all´occhio dell´utente finale la completezza del prodotto e le sue qualità nascoste.
Video presentazioni per prodotti con durata minima per la corretta spiegazione del prodotto sono molto utili e tendono ad aumentare di efficacia se opportunamente gestiti attraverso i vari canali social

Un esempio il video per la presentazione della Pizza a KM0 in pochi giorni ha raggiunto oltre 5000 visualizzazioni e circa 50 condivisioni e 166 reazioni al post sulla sola diffusione di facebook organica.

Questo dimostra che un buon prodotto video puo far circolare e veicolare in maniera organica, ovvero senza nessun pagamento verso i social per la diffusione, e se coordinato e abbinato ad una pubblicazione costante e mirata di piccoli spot porta ad un alta popolarità e di conseguenza un afflusso di rihieste e clienti


un breve elenco di fattori che dimostrano l´efficacia e l´importanza dei video ripreso da www.newebsolutions.com

1- Un e-business difficilmente potrà prevalere sulla concorrenza se non è popolare tra i consumatori e non è facilmente fruibile online. Oggi i siti che utilizzano contenuti video sono sicuramente avvantaggiati: Google infatti organizza i risultati di ricerca premiando i siti che includono video. In un indice di parole chiavi ricercabili, i video hanno 50 volte più probabilità di apparire sulla prima pagina dei risultati rispetto a qualsiasi pagina di testo.

2- Raccogliere un bacino di utenza sfruttando gli innumerevoli siti per la condivisione di video è sicuramente un aspetto da tenere in considerazione. Ricordiamo che il secondo più grande motore di ricerca è YouTube e che sempre più questi nuovi canali si affiancano ai canali tradizionali.

3- Un aspetto da non sottovalutare è la condivisione. I video e in generale i contenuti multimediali hanno molta più probabilità rispetto alle pagine di testo di esser condivisi.embedded-videos-e-commerce Questo discorso in particolare trova riscontro sui social network: la pubblicazione di un video su un social attira molto di più l’attenzione rispetto a un testo statico, aumentando i consensi e il traffico grazie ai “Mi Piace” e ai commenti. La pubblicazione di immagini e video, su Facebook ad esempio, favorirebbe la diffusione e la notorietà del vostro marchio.

4- I video sono un’interfaccia utente familiare per i clienti e quando il loro contenuto è buono viene preferito ai testi. Per l’utente infatti è più semplice ascoltare le informazioni piuttosto che sprecare più energie e attenzione per leggerle. I video, se ben realizzati, guidano l’utente nelle azioni da intraprendere aumentando il grado di affidabilità del sito rendendo le operazioni da compiere più sicure per il cliente.

5- I video offrono una visuale approfondita e dimostrazioni dettagliate sul prodotto riducendo i dubbi o l’esitazione che il cliente potrebbe avere prima dell’acquisto on-line. Diffondere fiducia e credibilità è indispensabile per il vostro marchio in particolare se vendete prodotti che hanno molta concorrenza.

6- Utilizzate le video-newsletter. Secondo alcune stime l’apertura di una video-newsletter è dalle due alle tre volte superiore rispetto a una classica newsletter testuale. Distinguersi dalla massa è un’ottima arma per essere competitivi: personalizzate quindi le video-newsletter per ogni destinatario con i saluti, i riferimenti ai prodotti precedentemente acquistati o le offerte in base alla cronologia acquisti del vostro cliente.

7- Migliorarsi vuol soprattutto dire tener in considerazione l’opinione e le richieste dei clienti. La qualità di personalizzazione dell’acquisto online continua a crescere, superando quella “dal vivo”: questo è un fattore chiave per conquistare nuovi clienti. soluzioni-video-ecommerceUna delle funzionalità dei video sta proprio nel sopperire alla mancanza dello shop online dell’aiuto e dei consigli del personale che generalmente il cliente riceve nel punto vendita.

8- Possiamo dunque concludere, dopo questa analisi, che i video online aumentano il vantaggio competitivo, ma ora vi sarete chiesti possono essere utilizzati su tutti i tipi di e-commerce?
La risposta è assolutamente si.

Con la tecnologia disponibile oggi online è sempre più facile realizzare video autonomamente e di alta qualità. Con relativamente poco intervento umano, la produzione di video online può aumentare la competitività di un’azienda migliorando l’esperienza di shopping online per l’utente.

www.ellegrafica.com - info@ellegrafica.com